L’ editor di C4D come in 3D Studio Max

Oggi voglio spiegarvi com’è possibile impostare l’ editor di C4D come in 3D Studio Max.

Ricordo che quando iniziai a muovere i primi passi nel mondo del 3D mi domandavo spesso come mai l’editor di Cinema 4D fosse così grigio e quello di 3D Studio Max invece, ogni oggetto che creavi era bello colorato e saltava quasi subito all’occhio… (piccoli nerd crescono, mi vien da pensare ora…).

In realtà è una cosa molto semplice e potrebbe non essere necessaria a tutti, ma da un po’ mi sto affezionando a questo metodo di lavoro/visualizzazione dell’editor, ecco perché lo voglio condividere con voi.

Di default, l’editor di Cinema 4d si presenta in questo modo

editor default

Decisamente poco sexy ^_^

Ecco invece come si può visualizzare tramite il metodo che spiegherò nelle prossime righe

editor colorato

Per ottenere questa visualizzazione c’è un passaggio che dobbiamo inserire nel nostro workflow, cioè assegnare un livello per ogni oggetto che creiamo, cliccando sull’iconcina “quadrata” affianco al nome della mesh nella lista degli oggetti (shortcut ALT+L)

nuovo livello

I livelli in Cinema 4D, vengono già impostati con una colorazione casuale, ed è proprio questa funzione che permette di visualizzare gli oggetti colorati all’interno dell’editor.
Quasi sicuramente, aggiungendo il primo oggetto ad un livello colorato, non vedrete cambiare niente nell’editor, questo perché bisogna andare ad impostare in Cinema 4D la visualizzazione “colore livello”. Per farlo basta andare nel menù opzioni che c’è appena sopra ogni finestra nell’editor:  prospettiva, sopra, destra e frontale.

Potreste voler attribuire la visualizzazione per colore solo in una delle viste, in tal caso dal menù opzioni c’è l’icona colore livello, per assegnare questa visualizzazione alla vista in cui state operando. Se invece volete assegnare questa visualizzazione a tutte le viste in un unico passaggio, andate nel menù opzioni scegliete poi configura tutto. Ora a destra, nel pannello attributi, basterà spuntare la casellina Usa Colore Livello (immagine sotto), ed ecco che tutte le viste utilizzeranno questa modalità di visualizzazione!

configura tutto

L’utilizzo dei livelli in Cinema 4D, chiaramente, non si ferma a questa funzione che è più un “effetto collaterale” che il cuore del loro utilizzo, tanto è vero che tramite il tab Livelli è possibile scegliere molte opzioni comode, come ad esempio riordinare i livelli dando loro un nome, piuttosto che utilizzarli come metodo di raggruppamento, visualizzarli in modalità Solo, abilitare o disabilitare sia editor che render, addirittura è possibile nascondere dall’elenco degli oggetti tutto quello che è assegnato ad un livello (può essere molto comoda questa funzione per tenere il file in ordine e pulito), si può bloccare il livello e molto altro..

tab livelli

Spero che questo mini-tutorial sul’editor di Cinema 4D possa esservi stato utile!

A presto!

Join the discussion 2 Comments

Leave a Reply