Making of “bedroom”

Ciao a tutti!
Ho da poco finito questa scena e volevo condividerne un breve making of

Per prima cosa ho cercato in internet reference di arredo ed oggettistica che potesse fare al caso mio, secondo l’idea di “progetto” che avevo in mente.
Successivamente quindi, armato di poligoni e coltello, in cinema 4D ho modellato il tutto.
Di seguito alcuni esempi degli oggetti modellati con relativi wireframe

makingof bedroom

Per riempire i ripiani dello scaffale mi son servito del comodissimo plugin Easy Book Generator, che con pochissimi click ti crea file e file di libri ben modellati, texturizzati e anche compatibili con vray! (tramite il converter di vrayforc4d)

makingof_9

La parte della “modellazione” del letto è senza dubbio la più divertente, in quanto ho utilizzato Marvelous Designer, potentissimo SW per la creazione di tessuti realistici.makingof_7
In questo modo ho quindi creato il materasso con un semplice parallelepipedo smussato in c4D, importato in MD e qui ho “steso” prima il lenzuolo sottostante con i giusti parametri per averlo un po’ mosso, e di conseguenza la coperta piumino appoggiata sul letto. Anche i cuscini sono stati realizzati in MD.

Ultimata la fase di modellazione della scena son passato all’illuminazione.
Illuminazione data da luci area nelle aperture, e un phsun+sky dell’amato motore di render vray è secondo me una delle scelte migliori per illuminare un interno.
Il primo step di illuminazione viene fatto in genere a materiali ancora non applicati, questo velocizza le prove di render per illuminare la scena e vederne i risultati, ma ovviamente falsa un po’ il risultato considerando che dopo l’applicazione dei materiali le luci e le impostazioni di camera avranno un risultato diverso che andrà chiaramente riadattato.

makingof_10

La creazione dei materiali potrebbe essere anche più lunga della modellazione stessa di alcuni semplici oggetti, proprio perchè non è una fase da sottovalutare in quanto una risposta veritiera di un materiale contribuisce non poco al realismo di tutta la scena. Ho cercato quindi di non creare semplici materiali che sarebbero risultati pulitissimi, ma ho utilizzato texture per creare sporco o zone più rovinate per rendere gli oggetti un po’ più vissuti.

makingof_8d

Ecco i risultati dei rendering:BEDROOM - closeup 5BEDROOM - closeup 4BEDROOM - closeup 3BEDROOM - closeup 2BEDROOM - closeup 1Bedroom generaleBedroom Notturna

Join the discussion 24 Comments

  • Emilia ha detto:

    ghghghghghhh… bellissmo…
    mi piacciono un sacco anche le ambientazioni che crei oltre alla qualità dei rendering complimenti!

  • Simone Manna Simone Manna ha detto:

    grazie mille!! troppo gentile! 🙂

  • RIccardo ha detto:

    Complimenti, è sempre un piacere passare ogni tanto sul tuo blog 🙂

  • Simone Manna Simone Manna ha detto:

    Grazie mille! mi fa piacere!!! 🙂

  • Alessia ha detto:

    Ciao!!! Molto, molto bello! Ti seguo sempre sia qui sia sul forum di c4dzone, volevo chiederti, Marvelous l’hai imparato da autodidatta oppure hai trovato qualcosa su internet? Io ci sto impazzendo e nn riesco a capirlo, se hai qualche link utile da passarmi! 😀

  • Simone Manna Simone Manna ha detto:

    Ciao Alessia, grazie mille, mi fa piacere!!! Si, Marvelous l’ho semi-imparato da autodidatta. Non lo so ancora usare al 100% diciamo che quando mi ci sono trovato sono riuscito a fare quello che dovevo..
    in rete ho visto che si trovano moltissime risorse, in inglese, ma molto valide. Il primo video che ho seguito credo fosse questo: http://youtu.be/jV4D5BlDwi0
    senza andar troppo lontano ci sono buoni tutorial sul sito ufficial http://www.marvelousdesigner.com/Marvelous/MVTutorial.aspx

  • tom ha detto:

    Ciao simone molto bello mi piacciono molto le luci, e io non riesco spesso a far filtrare bene la luce del sun dalle finestre creando l’ombra degli infissi per terra e lasciare che si veda l’azzurro dai vetri, puoi postare i settaggi delle luci o la scena o fa brutto? grazie mille scusa il disturbo

  • Simone Manna Simone Manna ha detto:

    ciao! grazie mille!
    Riguardo al tuo problema bisognerebbe vedere le singole scene, non c’è un impostazione standard che va bene per tutto, purtroppo!
    Quello che dici, comunque, non è del tutto giusto secondo me, se provi a fotografare un interno con una reflex, per avere una corretta esposizione noterai che tutto quello che hai fuori dalla finestra (se è giorno) sarà bruciato, molto probabilmente! Quindi più che azzurro dovrebbe tendere al bianco l’esterno.
    Il comportamento di vray è molto simile alla realtà.

  • Mojoberlin ha detto:

    Hi nice Site about C4D Vray please more Video Stuff with Sound

  • walter ha detto:

    ciao e complimenti per la bellissima scena e la resa realistica.. avevo una domanda:
    ho scaricato quel free plugin per generare i libri.. ma non riesco a capire come fare a creare libri di altezze diverse all’interno dello stesso blocco… cioè in modo che abbiano altezze sfalsate come nella tua immagine… come si fà?
    grazie
    walter

  • Simone Manna Simone Manna ha detto:

    ciao, grazie!! 🙂
    il plugin si basa su mograph ed utilizza i suoi effettuatori, quindi se vai nel menù MoGraph-Effettuatori- scegli quello che vuoi, puoi usare il casuale per esempio, e lo trascini nel pannello “effectors” del plugin easy book gen.
    easybook generator effectors

  • walter ha detto:

    grazie mille della risposta simone.. ultima domanda.. ho usato gli effettuatori di mograph e funziona.. però se io per esempio volessi che i libri fossero allineati alla base ( ad esempio appoggiarli ad una mensola) e che solo l’altezza o spessore fosse variabile?

  • Simone Manna Simone Manna ha detto:

    Di niente figurati!
    ti linko il video del produttore in cui spiega bene l’utilizzo del plugin 🙂 così chiarisci ogni dubbio 🙂
    http://youtu.be/hAJ8bxt46i8

  • walter ha detto:

    ciao simone… scusa ancora del disturbo.. ho guardato il video e ho imparato come funziona.. ora riesco a fare tutti i set di libri che voglio.. solo una cosa.. con vray per c4d non mi renderizza le texture.. vengono fuori libri tutti bianchi e basta…. c’è qualche setup particolare da dare che non è spiegato nel video?
    grazie ancora e scusami del disturbo….

  • Simone Manna Simone Manna ha detto:

    Ciao Walter, nel sito ufficiale in fondo c’è scritto questo:
    Q1 : Textrues Doesn’t appear when using V-ray
    A1 : Go to the plugins Menu –> Vray Bridge –> Vray Material Converter. Now they should work perfect

    Quindi basta convertire i materiali e in automatico crea i materiali per vray con tanto di texture 🙂

  • walter ha detto:

    ancora una volta grazie mille Simone… 🙂
    ciao
    walter

  • adnane ha detto:

    very nice tnx for the tutorial and for all ather staff good luk

  • Simone Manna Simone Manna ha detto:

    Thank you 🙂

  • Michele ha detto:

    Ciao,
    bellissimi tutorial, ho un pò di difficoltà nel creare ( sto cercando di riprodurre la tua lanterna in legno), la parte sopra, hai usato un loft per realizzarla?

  • Simone Manna Simone Manna ha detto:

    Ciao e grazie intanto!
    Come al solito per arrivare ad un risultato ci sono più strade, in quel caso specifico ricordo di aver usato il metodo che più preferisco: il box modelling.
    Ti posto un link di come potresti procedere
    http://youtu.be/FqnwZ_qIrhk

  • angelo ha detto:

    Bellissime immagini, complimenti!!!

  • Simone Manna Simone Manna ha detto:

    Grazie milli!!

  • max ha detto:

    Bellissimo lavoro! Complimenti. Ho una domanda sull’hardware usato per il rendering. Che computer usi nei tuoi lavori? Che caratteristiche ha? Lo chiedo anche perche’ sto iniziando a fare qualche render anch’io…e uso un pc desktop windows con core i5 6500, 16 gb ram e scheda video geforce gtx 970. Basta per rendering tipo i tuoi? Grazie

Leave a Reply